Cronaca

Carenza di mascherine? A Santa Lucia sopra Contesse ci pensa Lanfranchi: diecimila dispositivi per tutte le famiglie

L'iniziativa del presidente del Comitato dei mercati cittadini nel proprio rione, con la collaborazione delle sarte del quartiere, una ditta di Fiumefreddo e due mercerie. Domani l'ultima consegna con 500 dispositivi

Santa Lucia o Salvatore Lanfranchi? Se lo chiedono in tanti a guardare le mascherine “logate” che sono state distruibuite nel rione messinese. Una iniziativa che nasce dalla solidarietà di tanti ma ideatore è proprio Lanfranchi, presidente del Comitato dei mercati cittadini, che si è messo in moto per aiutare i suoi concittadini a titolo esclusivamente personale e gratuito. Da marzo, da quando l’emergenza Covid si è manifestata con tutte la sue difficoltà, Lanfranchi si è prodigato insieme a un gruppo di volontari per fronteggiare la carenza di mascherine. E’ nato così un circolo virtuoso di solidarietà che ha visto insieme le sarte del rione, le mercerie di Alberto Zagami e Pietro Carnazza e della ditta Azzia di Fiumefreddo che hanno messo a disposizione tessuti e elastici e soprattutto tante persone che insieme a Lanfranchi casa per casa hanno consegnato gli strumenti di protezione anche a misura di bambino.

“Sono sempre stato dell’idea che ognuno di noi nel proprio piccolo può fare tanto per far funzionare le cose – spiega Lanfranchi – per me questa è la vera politica, quella che sa stare al fianco della gente e per il quale io mi sono sempre impegnato, quantomeno nel mio rione. E’ stato emozionante vedere la disponibilità di tanta gente che ha fatto sì che nessuno nelle famiglie rimanesse da solo e sprovvisto del dispositivo di sicurezza”.

Domani saranno consegnate le ultime 500 mascherine per completare tutto il fabbisogno del territorio. Con quest’ultima tranche saranno diecimila le mascherine donate. “Come sempre le metteremo nelle buche delle lettere a disposizione di ogni famiglia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza di mascherine? A Santa Lucia sopra Contesse ci pensa Lanfranchi: diecimila dispositivi per tutte le famiglie

MessinaToday è in caricamento