Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Ferie negate al personale sanitario, La Paglia ci ripensa

Il direttore sanitario revoca la disposizione che vietava a medici, infermieri e operatori di beneficiare di qualsiasi tipo di astensione dal lavoro se non per malattia o per cause legate al contagio da Coronavirus o per permessi legittimi come la 104. La soddisfazione del Coas

Marcia indietro dell'Asp sul blocco delle ferie per il personale sanitario. Lo comunica il Co.A.S. Medici Dirigenti, che nei giorni sorsi aveva durmente protestato per la decisione del direttore generale Paolo La Paglia.

Il Coas “esprime piena soddisfazione per le notevoli rettifiche fatte” come conseguenti all’emergenza Coronavirus attualmente in corso. La direzione strategica aziendale ha ripristinato la normale fruibilità delle ferie, nel rispetto delle norme contrattuali ad oggi vigenti, di fatto revocando la precedente disposizione. L'organizzazione sindacale, ritiene tuttavia di non avere ricevuto “alcuna risposta diretta alle giuste critiche mosse all’Azienda nell’interesse di tutti i dipendenti come peraltro previsto dalle corrette relazioni tra Azienda e Organizzazioni Sindacali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferie negate al personale sanitario, La Paglia ci ripensa

MessinaToday è in caricamento