Cronaca

A Messina si parla di turismo, al via il primo meeting con esperti e influencer

Al Palacultura il primo atto dell'evento che vede ospiti 25 buyers. Il programma

Al Palacultura questo pomeriggio si terrà l'incontro inaugurale con la Plenaria di apertura al primo Meeting del Turismo a Messina.

All'appuntamento prenderanno parte autorevoli relatori del settore turistico nazionale, buyers, giornalisti di riviste specializzate e influencer provenienti dall’Italia e dall’estero, che giungeranno in città, ospiti del Comune, per conoscere il territorio e gli operatori locali, al fine di inserire Messina nei circuiti del turismo nazionale e internazionale. Una scommessa e una grande opportunità per gli operatori locali per entrare in contatto e presentare i propri prodotti e servizi a coloro che sono chiamati a “vendere” e promuovere su larga scala il Brand Messina.

Dopo un lungo percorso di preparazione, coordinato dall’assessore Caruso, d’intesa con il sindaco Basile, Messina, grazie a partner istituzionali e commerciali, si presenta agli operatori del turismo nazionale ed estero per l’avvio di una strategia rivolta all’incoming, auspicando risultati attesi che concorreranno con quelli legati alla partecipazione delle fiere di settore. L'iniziativa, che fa parte dell'azione ME 1.3.1.c del Programma POC (Piano Operativo Complementare), è organizzata in collaborazione con la Travel Open Day e la FEISCT (Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici).

PROGRAMMA DI OGGI 18 OTTOBRE

ORE 16 Palacultura PLENARIA DI APERTURA DELLA MANIFESTAZIONE

Prima Sessione – Istituzionale

Coordina Alberto D’ALESSANDRO

Interventi di saluto Federico Basile, sindaco di Messina

Saluti Istituzionali;

Relatori Pietro Franza, Presidente Sicindustria – Messina

Sviluppo della destinazione Messina ed offerta Alberghiera ed extra-alberghiera;

Fabrizio SPADA, Rappresentanza Parlamento Europeo in Italia

La valorizzazione del patrimonio culturale attraverso le azioni del Parlamento Europeo;

Giuliana DE FRANCESCO, Responsabile unità Coordinamento attività di rilevanza europea e internazionale, Servizio III Relazioni internazionali del Segretariato generale MiC

Itinerari Culturali Europei e valorizzazione dei territori, strumenti e linee guida, dall’Europa al locale;

Raffaele PALUMBO OIET - Osservatorio Internazionale Emergenza Turismo

Scenari turistici Internazionali del turismo culturale, quali ricadute nei territori?;

Leandro VENTURA, Istituto Centrale Beni Culturali Immateriali (in collegamento)

Patrimonio immateriale e identità dei territori: un valore per la promozione turistica;

Antonio BARRECA, Direttore Generale Federturismo in collegamento Ospitalità e competitività nel mercato del turismo culturale in Italia;

Marco ZACCARELLI - Turismo delle radici, Presidente Radici Piemontesi

Turismo delle radici, viaggi della memoria: l’importanza della narrazione; Claudio BOCCI, Presidente Associazione Cultura del Viaggio in collegamento

ORE 18 SECONDA SESSIONE – ITALIAN BLUE ROUTE

Coordina Sabrina BUSATO

Carmen BIZZARRI, Università EuropeaMediterraneo e Turismo: opportunità e prospettive di sviluppo;

Renato CARAFA, Presidente Lega Navale Italiana - Delegazione Universitaria Tor Vergata

Educare ad un turismo consapevole e sostenibile: i valori del mare;

Massimo CASTELLANO, Italian Blue Route - Il Turismo del Mediterraneo

Turismo blu, un alleato per la sostenibilità della blueconomy del futuro;

Pietrangelo PETTENO, MEDFORT gli Itinerari Culturali nel Mediterraneo Itinerari Culturali del Mediterraneo : progettare insieme la valorizzazione del Mediterraneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Messina si parla di turismo, al via il primo meeting con esperti e influencer
MessinaToday è in caricamento