Mega incendio nella notte alla discarica di Mazzarrà

Diverse squadre dei vigili del fuoco impegnate fino all'alba. Le cause ancora da accertare. Indagano i carabinieri

Momenti di preoccupazione nella notte per un vasto incendio che ha costretto i vigili del fuoco a lavorare tutta la notte nella discarica dismessa di Mazzarrà Sant’Andrea. Le fiamme sono dilagate in una vasta area dell’impianto di raccolta dei rifiuti del versante tirrenico.

Il rogo è stato domato solo alle prime luci dell'alba e fortunatamente non ci sono stati feriti ma adesso si indaga sulle cause. Sul posto, oltre i vigili del fuoco di Messina con diverse squadre - quelle di Milazzo, distaccamento Nord. Ab Messina - anche i carabinieri.

Di recente, la discarica era stata oggetto di sopralluogo per dare avvio al maxi piano di bonifiche delle vecchie discariche dismesse varato dal governo Musumeci. Insieme a Tripi, il sito è quello individuato dalla Regione fra i più urgenti da mettere in sicurezza.

L'iter prevede che il commissario intervenga con la progettazione degli interventi in seguito ai sopralluoghi dei Rup, responsabili unici dei procedimenti, e dei progettisti, che avranno il compito di individuare, progettare e quantificare le opere necessarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Viviana Parisi sarebbe stata avvistata a Giardini Naxos

  • Scomparsa Viviana Parisi, parla la cognata: "Ha preparato il pranzo e poi è sparita"

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento