Cronaca Mazzarrà Sant'Andrea

Mega incendio nella notte alla discarica di Mazzarrà

Diverse squadre dei vigili del fuoco impegnate fino all'alba. Le cause ancora da accertare. Indagano i carabinieri

Momenti di preoccupazione nella notte per un vasto incendio che ha costretto i vigili del fuoco a lavorare tutta la notte nella discarica dismessa di Mazzarrà Sant’Andrea. Le fiamme sono dilagate in una vasta area dell’impianto di raccolta dei rifiuti del versante tirrenico.

Il rogo è stato domato solo alle prime luci dell'alba e fortunatamente non ci sono stati feriti ma adesso si indaga sulle cause. Sul posto, oltre i vigili del fuoco di Messina con diverse squadre - quelle di Milazzo, distaccamento Nord. Ab Messina - anche i carabinieri.

Di recente, la discarica era stata oggetto di sopralluogo per dare avvio al maxi piano di bonifiche delle vecchie discariche dismesse varato dal governo Musumeci. Insieme a Tripi, il sito è quello individuato dalla Regione fra i più urgenti da mettere in sicurezza.

L'iter prevede che il commissario intervenga con la progettazione degli interventi in seguito ai sopralluoghi dei Rup, responsabili unici dei procedimenti, e dei progettisti, che avranno il compito di individuare, progettare e quantificare le opere necessarie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mega incendio nella notte alla discarica di Mazzarrà

MessinaToday è in caricamento