La Messina Servizi acquista la Messinambiente in liquidazione, asta aggiudicata per 700mila euro

L'ex azienda che si occupava di raccolta e smaltimento dei rifiuti è stata acquisita dalla società presieduta da Pippo Lombardo. Rilevati oltre 250 mezzi e attrezzature varie

Mezzi della Messinambiente

Per 700mila euro all'asta fallimentare la Messina Servizi Bene Comune ha acquistato la Messinaambiente Spa, società posta in liquidazione. La società presieduta da Pippo Lombardo ha partecipato all’asta promossa dalla Curatela Fallimentare della Messinambiente con cui è stato messo in vendita, in lotto unico, l’intero compendio mobiliare della ex azienda che si occupava di raccolta e smaltimento dei rifiuti. 
La Messina Servizi si è aggiudicata l’asta con un’offerta di 700.000 euro e contestualmente ha già versato una caparra del 10% dell’offerta alla Curatela rappresentata dall’avvocato Mazzei del Foro di Messina. Si tratta dell’acquisizione di oltre 250 mezzi, attrezzature varie, contenitori scarrabili, sistemi di pesatura, box prefabbricati e cassonetti e contenitori per la raccolta Rsu e Rd.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Messina Servizi si è dichiarata molto soddisfatta dell’acquisizione per l’economicità dell’operazione che è stata inferiore di ben 791.876 euro rispetto alla somma prevista dal contratto di usufrutto sottoscritto dalla precedente amministrazione della Società del 26 febbraio 2018 poi decaduto, per effetto del fallimento della Messinambiente S.p.A. "Sono molteplici - sottolinea la Messina Servizi - le possibilità che si prospettano riguardo l’utilizzo del compendio appena acquisito, sia per quello che riguarda i mezzi e le attrezzature già in uso sia per quelle che possono essere riadattate alla nuova organizzazione dei servizi. Inoltre si potrebbe prospettare una alienazione di quelle immobilizzazioni che non sono più compatibili con il nuovo sistema di raccolta porta a porta con ulteriori vantaggi finanziari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento