Differenziata, porta a porta anche nelle zone 3 delle aree Nord e Sud

Tutte le novità che ci saranno a partire da lunedì 15 giugno

Continua l’organizzazione della raccolta differenziata  porta a porta a Messina ad opera di Messinaservizi Bene Comune. Da lunedì 15 giugno il servizio sarà esteso a tutta la  zona 3 dell’Area Sud, da Contesse a Villaggio Aldisio, in particolare nei villaggi o frazioni di Contesse, Unrra, Cep Minissale, Rione Taormina e Aldisio; e  nella  zona 3 dell’Area Nord, completando così tutta la via Panoramica dello Stretto,  Annunziata Alta, Viale Annunziata, San Licandro, Contrada Citola, Viale della libertà fino al Borgo del Ringo, e piazza Castronovo. 

A comunicarlo il presidente di Messinaservizi Bene Comune Giuseppe Lombardo che aggiunge:"Si inizierà domenica 14 giugno  conferendo negli orari previsti, dalle 21 alle 5, l'umido in entrambe le zone. Ricordiamo per quanto riguarda il conferimento di vetro o carta che gli abitanti di queste nuove zone dovranno allinearsi a quanto previsto nelle loro aree e dunque, già lunedì sera 15 Giugno per martedì, i residenti dell’Area Nord dovranno conferire carta nei mastelli/carrellati blu;  i residenti dell’Area Sud Vetro nei mastelli/carrellati verdi”.  

Calendario sempre aggiornato per il conferimento settimanale di vetro e carta nel sito www.messinaservizibenecomune.it , così come ogni lunedì saprete cosa conferire anche consultando le pagine Facebook, Instagram, Twitter e Telegram. Nel sito https://www.messinafadifferenza.it/, disponibili i calendari completi delle differenti Aree con i materiali da conferire, giornalmente.

 “Al momento – ha detto ancora Lombardo - solo per i residenti  ed amministratori di condominio delle  nuove zone 3 dell’Area Nord o Sud, che non ha ancora ricevuto il Kit, potranno chiamare il numero  333 6154097 per concordare un appuntamento e modalità di consegna”. 

Entro fine mese grazie all’assunzione di tutti e  100 operatori ecologici, si completeranno anche le zone 4 e dunque tutta l’Area Nord e l’Area Sud della città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta di un grande risultato in poco tempo-  conclude Lombardo-  e con dei ritardi non dovuti all’azienda ma a problemi burocratici per le assunzioni e all’emergenza Covid 19. Messina si conferma già con gli attuali dati, la città Metropolitana siciliana  che ha la percentuale  più alta di raccolta differenziata. Risultati che non sono opinabili, ma la realizzazione concreta del programma dell’amministrazione comunale. Raggiungeremo così presto 2/3 della città e serviremo quindi oltre160 mila persone e pensare di completare tutto dopo l’estate. Chiediamo maggiore collaborazione ai cittadini, ai commercianti e agli amministratori di condominio, tutti devono rendersi conto che questo è un cambiamento epocale per la nostra città. Vogliamo un servizio di raccolta smaltimento rifiuti efficiente, ecosostenibile e adeguato dal punto di vista sociale alle nuove esigenze che la società richiede". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Nonno positivo al Covid, tre alunni della "Catalfamo" in quarantena

  • Si tuffano in mare a Milazzo nonostante la burrasca, ragazzi in balìa delle onde: un disperso tra i soccorritori

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Viviana e Gioele, lo sconforto dell'avvocato Venuti: “Non sapremo mai come è morto il bambino”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento