rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Meteo, da mercoledì temporaneo stop al caldo africano: sullo Stretto possibili acquazzoni

Secondo gli esperti di 3BMeteo il sospirato ritorno a temperature in linea con le medie climatiche sarà fugace. Già nel corso del prossimo weekend l’anticiclone subtropicale tornerà a rinforzarsi sui settori centro-occidentali del Mediterraneo

Dopo aver alimentato una lunga, intensa e anomala ondata di calore con picchi di 40-41°C tra la Valle del Dittaino, il Calatino, la Piana di Catania e l’alto Siracusano, nella seconda parte della settimana l’anticiclone nord-africano tenderà gradualmente ad indebolirsi sotto la spinta di correnti più umide e temperate di matrice atlantica. Secondo le previsioni di 3Bmeteo.com, la canicola concederà presto una tregua anche in Sicilia: tra mercoledì e venerdì le temperature andranno incontro ad un progressivo calo, stimabile complessivamente in 6-8°C in meno rispetto ai valori odierni, specie nelle aree interne non influenzate dalle brezze. Le temperature massime torneranno ad attestarsi tra i 26 e i 29°C a Trapani, Palermo e Messina, tra 29 e 31°C a Catania, Siracusa, Agrigento, Ragusa e Caltanissetta e fin sotto i 25°C a Enna.

TEMPORANEO RITORNO ALLA NORMALITA’ – Differentemente dalle regioni peninsulari, la Sicilia permarrà ai margini della fase instabile legata al transito di un nucleo d’aria fredda in quota sull’Adriatico. Le correnti nord-atlantiche spezzeranno temporaneamente la canicola africana, senza tuttavia dar luogo a precipitazioni degne di nota. Solo nella giornata di venerdì 10 giugno – la più “fresca” e gradevole della serie – i venti di Maestrale potranno alimentare condizioni di variabilità e brevi e isolati acquazzoni tra i settori più orientali del Palermitano, lo Stretto di Messina, i Nebrodi e le pendici dell’Etna. Elemento saliente del cambiamento della circolazione sarà il rinforzo della ventilazione: tra giovedì e venerdì raffiche oltre i 40-60 km/h determineranno un rapido incremento del moto ondoso del basso Tirreno e del Canale di Sicilia, da mossi a molto mossi.

Il sospirato ritorno a temperature in linea con le medie climatiche sarà fugace, nient’altro che una breve parentesi: come preannunciato da 3Bmeteo.com, già nel corso del prossimo weekend l’anticiclone subtropicale tornerà a rinforzarsi sui settori centro-occidentali del Mediterraneo, dando il via ad un nuovo sensibile rialzo termico su valori da estate inoltrata e al ritorno dell’afa lungo le coste.  

T-SICILIA-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, da mercoledì temporaneo stop al caldo africano: sullo Stretto possibili acquazzoni

MessinaToday è in caricamento