rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Meteo, l'inverno che sa di primavera ha le ore contate: nel weekend aria fredda dalla Scandinavia

Il preludio ad un peggioramento atteso da venerdì quando venti freddi irromperanno sull'Italia al seguito di una perturbazione che allo stato attuale lambirà la Sicilia. A Messina qualche pioggia o breve acquazzone e soprattutto un calo termico

L'alta pressione determina condizioni in prevalenza stabili e soleggiate sulla Sicilia. Tra mercoledì e giovedì è tuttavia è atteso un graduale cambiamento delle condizioni meteo con una nuvolosità in generale aumento ma senza fenomeni degni di nota.

Secondo il meteorologo di 3BMeteo, Francesco Nucera, torna dunque l'inverno nel weekend. E' il preludio ad un peggioramento atteso tra venerdì e il weekend quando venti freddi dalla Scandinavia irromperanno sull'Italia al seguito di una perturbazione che allo stato attuale lambirà la Sicilia. In tal frangente è atteso il ritorno della pioggia specie sui versanti tirrenici ma anche della neve sulle montagne con fiocchi che si spingeranno fin verso gli 800-1000m su Nebrodi, Sicani, Etna e Madonie. Questo dipenderà da quanta incisiva sarà la perturbazione sulla Sicilia. I venti rinforzeranno di Tramontana e le temperature subiranno un brusco abbassamento specie tra sabato e domenica, portandosi così al di sotto delle medie stagionali.


A Messina condizioni di variabilità fino a giovedì ma senza effetti degni di nota. Da venerdì e soprattutto nel weekend farà più freddo per una perturbazione in arrivo dalla Scandinavia che porterà qualche pioggia o breve acquazzone e soprattutto un calo termico in riva allo Stretto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, l'inverno che sa di primavera ha le ore contate: nel weekend aria fredda dalla Scandinavia

MessinaToday è in caricamento