Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Metroferrovia, in attesa dei nuovi treni si accelera per riqualificare le fermate

Da giugno verranno aumentate le corse tra Messina e Giampilieri. A Palazzo Zanca in programma un vertice con Rfi per pianificare gli interventi nell'infrastruttura. Da Palermo si attende il definitivo ok per i lavori di competenza comunale

Da giugno la Metroferrovia può iniziare a correre. Con il consueto cambio d'orario, Ferrovie dello Stato ha infatti previsto ulteriori cinque coppie di treni che faranno la spola tra Giampilieri e Messina, garantendo un collegamento veloce tra l'estrema periferia sud e il centro città. Dallo scorso primo maggio il servizio è utilizzabile con le nuove tariffe e il biglietto integrato con i mezzi di Atm. Il tagliando, già disponibile nei circuiti di Trenitalia, sarà presto acquistabile anche tramite i canali della stessa azienda trasporti che dopo aver ultimato tutte le procedure, attende il via libera dalle Ferrovie.

Intanto, Comune e Regione lavorano per portare a compimento il già annunciato progetto di riqualificazione delle fermate. A riguardo, nei prossimi giorni si terrà un tavolo tecnico a Palazzo Zanca con Rfi per individuare gli interventi da realizzare lungo le aree di pertinenza ferroviaria. In cima alla lista dei progetti, come ricordato dall'assessore alla Mobilità Salvatore Mondello, c'è l'adeguamento dell'infrastruttura per i disabili con l'eliminazione delle barriere architettoniche presenti in alcuni impianti.

Da Palermo si attende invece il finanziamento per iniziare le operazioni di riqualificazione nelle aree di proprietà del Comune. Prevista la pulizia degli spazi esterni, il rifacimento della segnaletica oltre ad un upgrade della segnaletica. Più corposi l'interventi per rendere maggiormente fruibile la fermata di Contesse dove è prevista una nuova strada carrabile. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metroferrovia, in attesa dei nuovi treni si accelera per riqualificare le fermate

MessinaToday è in caricamento