Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Nuovo sbarco a Messina, accolti 200 migranti

L'arrivo al Molo Norimberga dopo il salvataggio al largo dello Jonio

Nuovo sbarco di migranti in città. Duecento uomini di nazionalità pakistana, bangladese e siriana sono arrivati al Molo Norimberga dopo essere state soccorse nel mar Ionio dalla nave Diciotti. L'operazione ha visto il salvataggio di 900 persone divise in sei barconi in difficoltà durante la traversata. La Prefettura di Messina ha intanto messo in moto la macchina dell'accoglienza con le procedure di soccorso e identificazione. Sul campo anche Capitaneria di Porto, Autorità di Sistema Portuale dello Stretto, Comune di Messina, Forze dell'Ordine, Usmaf, Asp, Croce Rossa Italiana, UNHCR, Associazioni di volontariato. Dopo la prima assistenza e le preliminari attività sanitarie, i migranti sono stati condotti all'Hot Spot di contrada Bisconte per evadere le procedure previste a cura dell'ufficio immigrazione della Questura ed accertare anche l'eventuale presenza di minori stranieri non accompagnati.

Gli altri migranti sono stati trasferiti a Reggio Calabria e Catania. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sbarco a Messina, accolti 200 migranti
MessinaToday è in caricamento