Coronavirus, assistenza e quarantena dei minori stranieri: nuovo bando della prefettura

L'avviso pubblico per individuare strutture per l’affidamento del servizio. Le domande entro il 23 novembre

Nuovo avviso pubblico per individuare strutture nella provincia di Messina per l’affidamento del servizio di accoglienza ed assistenza in favore di minori stranieri non accompagnati per l’applicazione delle misure di isolamento sanitario o di quarantena con sorveglianza attiva per la durata dell’emergenza epidemiologica Covid, ovvero la disponibilità di strutture anche prive della gestione dei servizi di accoglienza.

E’ stato pubblicato ieri sul sito della prefettura di Messina alla sezione “Contratti e bandi di gara”.Tutti i documenti dovranno pervenire entro le 17 del 23 novembre 2020 esclusivamente a mezzo Pec della prefettura (protocollo.prefme@pec.interno.it) con l’oggetto “Manifestazione di ineresse a partecipare alla procedura per l’affidamento del servizio ospitalità di minori non accompagnati”.

Avviso e allegati sono scaricabili dal sito della Prefettura, alla sezione “Contratti e bandi di gara”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Coronavirus, due i casi a Messina con la sindrome di Kawasaki

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

  • Stop al coprifuoco per i negozi e riapertura delle scuole, passa in consiglio la mozione contro l'ordinanza di De Luca

Torna su
MessinaToday è in caricamento