menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte bimbo di tre anni, indaga la Polizia

Inchiesta sul decesso del piccolo che domenica scorsa era giunto al Policlinico. Il sospetto su fratture riscontrate dai medici

Proseguono senza sosta le indagini sul decesso di un bambino di tre anni, avvenuto al Policlinico universitario dove il piccolo, giunto da Santa Teresa Riva, era ricoverato da due giorni in gravi condizioni. Purtroppo si sono rivelati inutili gli sforzi dei medici per strapparlo alla morte e ieri pomeriggio il suo piccolo cuore ha smesso di battere.

Il bambino era affetto da una grave patologia, ma sembra che i medici gli abbiano riscontrato anche delle fratture sul corpo che hanno lasciato spazio a qualche perplessità da qui l'intervento della magistratura. La procura ha quindi deciso di avviare un fascicolo per chiarire tutti gli aspetti di questa vicenda. Le indagini avranno il compito di sgomberare il campo da dubbi, accertando le cause del decesso e delle fratture. In particolare se siano la conseguenza di una caduta accidentale oppure di altro. Finora gli investigatori non escludono nessuna ipotesi. 

L'inchiesta è coordinata dal sostituto procuratore Marco Accolla che nelle prossime ore potrebbe disporre l'autopsia per comprendere le cause che hanno portato alla morte il bimbo. Nel frattempo gli accertamenti della Squadra mobile proseguono sarebbero stati sentiti alcuni familiari e sono state anche acquisite le cartelle cliniche del piccolo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento