Cronaca

Scomparsa a 44 anni la docente Diletta Minutoli, il cordoglio dell'Ateneo

Associata di Papirologia al dipartimento di civiltà antiche e moderne. A esprimere dolore tutta la comunità accademica e il maestro Rosario Pintaudi

È scomparsa a 44 anni la docente di Papirologia dell'Università degli studi di Messina Diletta Minutoli. La giovane donna, insegnante al Dipartimento di civiltà antiche e moderne, è stata ricordata anche dal maestro Rosario Pintaudi come una "ottima e valentissima studiosa, collaboratrice instancabile della nostra Accademia Fiorentina di Papirologia, amica buona e generosa, troppo presto strappata agli affetti e allo studio", si legge in un post di facebook. 

Anche il Rettore, Salvatore Cuzzocrea, ha espresso il cordoglio a nome di tutta la comunità accademica. Durante la sua carriera Diletta Minutoli è stata membro del Consiglio Direttivo della Consulta Universitaria di Papirologia, di cui ha anche ricoperto il ruolo di tesoriera. Ha, inoltre, fatto parte di diverse Commissioni, Accademie e Associazioni di  settore, fra cui  l’AIP (Association Internationale des Papyrologues) e, nel 2000,  è stata anche socia fondatrice dell’Accademia Fiorentina di Papirologia e di Studi sul Mondo Antico. Ha preso parte a numerosi convegni, di carattere nazionale ed internazionale, sul tema della Papirologia ed è stata co-direttrice della Missione di scavo ad Antinoupolis (Medio Oriente), per conto dell’Istituto Papirologico "G. Vitelli" di Firenze. 

E' stata componente del Comitato Scientifico di "Analecta Papyrologica" (che ha anche co-diretto) - rivista di fascia A secondo la classificazione Anvur - edita da Sicania by GEM a Messina, e della collana "Carteggi di Filologi".La prof.ssa Minutoli è stata, oltretutto, insignita di premi e riconoscimenti scientifici, tra cui "Premio Anassilaos Giovani" (2008), "Premio Anassilaos - Area dello Stretto" (2018).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa a 44 anni la docente Diletta Minutoli, il cordoglio dell'Ateneo

MessinaToday è in caricamento