La morte di Lorenza Famularo, fascicolo ispettivo dell'assessorato regionale alla Salute

Gli uffici Ispezioni e Vigilanza hanno richiesto ogni elemento utile per accertare la verità sul decesso della ventiduenne all'ospedale di Lipari

Lorenza Famularo

Anche l'assessorato regionale alla Salute ha aperto un'indagine sulla morte della ventiduenne Lorenza Famularo avvenuta all'ospedale di Lipari il 23 agosto. Il dipartimento regionale "Ispezioni e Vigilanza" ha aperto un fascicolo ispetti chiedendo entro dieci giorni una relazione dettagliata sull'assistenza prestata alla paziente dal personale sanitario di Lipari.
"Ringrazio l'Assessore Regionale Ruggero Razza, che ha seguito personalmente la vicenda dall'inizio, per l'attenzione e la vicinanza umana riservata a questa triste vicenda che ha lasciato sgomenti l'intera comunità eoliana e tutto il personale dell'Asp di Messina - afferma il direttore generale Paolo La Paglia - la direzione generale si era già attivata dalla mattina di domenica 23 agosto, in via amministrativa, con una commissione di esperti che ha già prodotto una relazione e richiedendo anche tutta la documentazione probatoria del caso. Sarà l'autorità giudiziaria competente a fare luce sulle eventuali responsabilità relative al decesso; nessun possibile approfondimento verrà tralasciato dall'Asp di Messina per contribuire a una valutazione equilibrata e certa, lo dobbiamo alla famiglia e alla memoria di Lorenza."

La morte di Lorenza Famularo, l'Asp acquisisce le consulenze sanitarie 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: otto a Messina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento