menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornalismo in lutto, è morto Nino Calarco

Aveva 87 anni, per quasi mezzo secolo alla guida del quotidiano Gazzetta del Sud insieme all'editore Uberto Bonino. Attivo anche in politica come senatore della Dc

Il giornalismo messinese e siciliano piange la scomparsa di Antonino Calarco, morto questa mattina a 87 anni. Calarco, nato nell'ottobre del 1932,  ha dedicato tutta la sua vita al mestiere di cronista, guidando poi per 44 anni la Gazzetta del Sud insieme all'editore Uberto Bonino. Ma nel corso della sua vita sono stati tanti gli interessi e gli impegni che lo hanno visto protagonista. 

Calarco è stato infatti attivo in politica ricoprendo la carica di senatore della Dc dal 1979 al 1983. Poi Nel 1987 venne nominato presidente della società pubblica Stretto di Messina Spa, schierandosi apertamente al favore del Ponte sullo Stretto. Calarco ha poi diretto la fondazione Bonino-Pulejo e creato il centro Irccs Neurolesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento