Malore fatale per addetto alla sicurezza della Caronte-Tourist, storico Volontario della Misericordia

Il 45enne Alessandro Aimola è morto nel turno di notte mentre prestava servizio per la società di navigazione, dal 1990 aiutava gli ultimi e collaborava con radio locali

Alessandro Aimola

Una vita dedicata al volontariato, un malore di notte durante il turno di lavoro nella sicurezza delle navi Caronte-Tourist ha portato via Alessandro Aimola, 45 anni. Era andato in bagno e ha accusato un malore risultato fatale, sarebbe stato ritrovato cadavere dai colleghi che non vedendolo più rientrare erano andati a cercarlo. Aimola collaborava anche con radio locali messinesi. Dal 1990 prestava la sua opera per i volontari della Misericordia ed era presidente dell'associazione Rangers Guardie Zoofile. L'assessore Massimo Minutoli lo ricorda così: "Le notizie che non vorresti mai avere. Il mondo del volontariato perde un ragazzo per bene, tutti perdiamo un amicone. Lasci a tutti un vuoto dentro, ci mancheranno il tuo sarcasmo ed il tuo sorriso. Ciao Ale, ti ricorderemo sempre così!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • L'indagine sulla Banca di Credito Peloritana, raffica di perquisizioni nelle aziende

  • Dall'aggressione fisica all'auto bruciata: la storia di Alessandro Gonciaruk, vittima di intimidazione a Zafferia

  • Stop al coprifuoco per i negozi e riapertura delle scuole, passa in consiglio la mozione contro l'ordinanza di De Luca

  • "Scambio" di morti in obitorio, famiglia seppellisce la salma sbagliata

  • Su Viviana e Gioele indagini per altri due mesi, Daniele Mondello: "Orribile non poter ancora dar loro sepoltura"

Torna su
MessinaToday è in caricamento