rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

La morte del piccolo Domenico, Procura di Messina dissequestra la salma

Effettuata l'autopsia, il corpo del piccino è stato riconsegnato alla famiglia: lunedì, a Catania, si terranno i funerali

Si terranno lunedì, alle 11, alla chiesa San Michele Arcangelo di via Sebastiano Catania, a Catania, i funerali del piccolo Domenico Bandieramonte, 4 anni, originario di Lampedusa, morto all'ospedale pediatrico di Taormina. Effettuata l'autopsia, la salma del piccino è stata dissequestrata dalla Procura della Repubblica di Messina e, oggi, a mezzogiorno, tornerà nella sua abitazione di Catania. 

L'inchiesta sulla morte del piccolo Domenico: effettuata l'autopsia, a gran voce si continua a chiedere "giustizia"

Sono due le Procure - quella di Messina e quella di Catania - che si stanno occupando, attraverso rispettivi fascicoli d'inchiesta, della tragedia che ha ucciso, il giorno dopo che aveva compiuto 4 anni, il piccino. I genitori, la mamma Ambra Cucina da giorni e giorni lanciava appelli e raccontava il supplizio del piccolo attraverso i social, hanno presentato una denuncia. 

Infettato da batterio ospedaliero? Il bambino di 4 anni è morto durante la notte

Secondo quanto raccontato dalla mamma del piccino, ad uccidere il bambino - che era stato portato più volte in ospedali di Catania per un banale virus intestinale - sarebbe stato un batterio ospedaliero (l'Enterococco ndr.) preso durante l'inoculazione del sondino. 


 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La morte del piccolo Domenico, Procura di Messina dissequestra la salma

MessinaToday è in caricamento