rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Valdina

Incidente a Giammoro, muore il 50enne vigile del fuoco dopo due settimane di agonia

Era ricoverato al Ppardo. Troppo gravi le ferite al capo per Francesco Puleio, i colleghi di lavoro lo stanno ricordando con affetto. L'uomo era residente a Valdina

E' morto questa mattina il 50enne vigile del Fuoco Francesco Puleio, residente a Valdina, rimasto gravemente ferito a inizio mese a causa di un incidente stradale a Giammoro.

Grave incidente stradale a Giammoro

Dolore tra i colleghi che stanno ricordando il collega di lavoro. L'uomo era ricoverato al Papardo con più traumi dopo essere stato trasferito dapprima al Policlinico ed era stato anche operato ma non ce l'ha fatta a restare in vita. L'incidente stradale del 4 agosto aveva visto coinvolte una Fiat Panda e una Citroen Mehari. Puleio era stato trasportato in elisoccorso al Papardo dopo aver riportato profonde ferite al capo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Giammoro, muore il 50enne vigile del fuoco dopo due settimane di agonia

MessinaToday è in caricamento