Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Accusa un malore mentre gioca a calcetto, muore 29enne

La tragedia è avvenuta ieri sera in provincia di Lucca. Il giovane si era trasferito in Toscana per motivi di lavoro. Inutili i soccorsi del personale sanitario

Stava giocando a calcetto con alcuni amici, ma ad un certo punto si è accasciato ed ha perso conoscenza e non si è più ripreso.

E' morto così il 29enne messinese Giuseppe Sorrenti.

La tragedia è avvenuta ieri sera a Camaiore, in provincia di Lucca. Il giovane messinese si trovava da alcuni mesi in Toscana per lavoro. 

Il ragazzo è stato immediatamente soccorso e trasportato nel vicino ospedale. Le operazioni per rianimarlo sono durate un'ora. ma lo sforzo dei medici è stato vano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa un malore mentre gioca a calcetto, muore 29enne

MessinaToday è in caricamento