rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Centro / Via Giuseppe Garibaldi

Muore per un malore mentre lavora, tragedia al Circolo del Bridge

A perdere la vita il 46enne Giuseppe Bombaci. Il cordoglio dell'Asd Messina e della federazione regionale

Un malore durante il lavoro è risultato fatale per il 46enne Giuseppe Bombaci. L'uomo è morto ieri mentre lavorava al circolo del Bridge in cui prestava servizio come addetto dopo diversi anni passati da giocatore. Una notizia che ha sconvolto l'intera comunità che ruota attorno al gioco di carte praticato in tutto il mondo.

Al cordoglio manifestato dall'Asd di Messina di Puccio Bonanno si è unita anche Silvana Bonocore, presidente regionale della Figb.

*Purtroppo la nostra vita, in mezzo a tante cose belle, ci riserva anche molti eventi tristi e molti lutti. E’ così in generale ma il nostro mondo del bridge, vista l’avanzata età dei componenti, ne è colpito spessissimo. La nostra realtà dei circoli messinesi, di recente, è stata privata di due componenti storici. In questa sede non possiamo sempre riversare la nostra tristezza ed il nostro cordoglio, ma ieri, improvvisamente, proprio nella sede del circolo del bridge, ha avuto un malore, con conseguente morte, un uomo giovane di 46 anni, Peppe Bombaci. Lui era per noi una presenza costante, sin dalla giovanissima età, ed ha sempre profuso, a tutti noi ed ai nostri ospiti, grande gentilezza affetto ed amore. Noi qui non vogliamo esprimere il nostro cordoglio ed il nostro dolore, noi vorremmo solo dire pubblicamente Grazie a Peppe Bombaci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore per un malore mentre lavora, tragedia al Circolo del Bridge

MessinaToday è in caricamento