Cronaca Alì Terme

Torna nella sua Alì Terme per una vacanza: stroncato da un malore mentre passeggia in spiaggia

Giuseppe Miano, 65 anni, viveva da tempo a Milano. Inutili i soccorsi di un medico che si trovava a passare e dei dottori del 118

Si è accasciato mentre camminava verso casa. E per lui non c'è stato nulla da fare. Dramma domenica sera ad Alì Terme, dove il 65enne Giuseppe Miano ha perso la vita stroncato da un malore. 

Verso le 19, l'uomo - originario proprio di Alì Terme ma da tanto residente sotto la Madonnina - stava lasciando la spiaggia per tornare nell'abitazione presa in affitto insieme alla sua famiglia. Improvvisamente, però, il 65enne si è piegato sulle ginocchia e ha poi perso i sensi, cadendo sulla sabbia. 

Miano è stato immediatamente soccorso da un medico che si trovava a passare di lì e dai dottori del 118, intervenuti anche con un elicottero. I soccorritori gli hanno praticato a lungo il massaggio cardiaco, ma per il 65enne non c'è stato nulla da fare. 

Sotto shock l'intero paese messinese, dove Giuseppe tornava ogni anno per trascorrere le vacanze estive e rincontrare vecchi amici e parenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna nella sua Alì Terme per una vacanza: stroncato da un malore mentre passeggia in spiaggia

MessinaToday è in caricamento