rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Bordonaro / Rione Case Gialle

Case Gialle, 37enne muore dopo essersi lanciato dal sesto piano

E' accaduto questa mattina nel popoloso rione di Bordonaro. Inutili i soccorsi allertati dai residenti, Sul posto la polizia

Un uomo di 37 anni si è lanciato dal sesto piano del palazzo in cui abitava ed è morto sul colpo. E' accaduto questa mattina all'interno del popoloso rione Case Gialle. Il cadavere è stato notato da alcuni residenti che hanno immediatamente allertato i soccorsi, ma all'arrivo dell'ambulanza l'uomo era già morto. Intorno, si sono radunate tante persone tra sgomento e incredulità per l'estremo gesto.

Sul posto è intervenuta la polizia e il magistrato di turno che dovrà chiarire con esattezza le dinamiche della tragedia. Il 37enne lascia due figli piccoli.

Dove e come chiedere aiuto

Si ricorda che c'è una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto. E’ “Helpline – Telefono giallo”, progetto per la prevenzione del suicidio realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con l’Afipres (Associazione Famiglie Italiane Prevenzione Suicidio) Marco Saura. Al numero gratuito 800 011 110 rispondono operatori qualificati e opportunamente formati. Dell’equipe fanno parte psicologi, sociologi, psicoterapeuti e tecnici della riabilitazione psichiatrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case Gialle, 37enne muore dopo essersi lanciato dal sesto piano

MessinaToday è in caricamento