Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

A 12 anni beve fino a star male, chiusi due locali per vendita alcolici e mancato rispetto delle misure anti covid

E' accaduto nel centro storico a una ragazzina portata in ospedale con l'ambulanza. L'intervento della Polizia municipale

Foto di repertorio

A 12 anni beve fino a star male. Sono dovuti intervenire ambulanza e polizia municipale nel centro storico della città dove ad un’adolescente sono stati somministrati alcolici.

Confesercenti, Confcommercio e Confartigianato: “Pugno duro anche con i genitori”

La ragazzina è stata portata in ospedale mentre la polizia municipale ha sospeso l’attività di locali in via Cesare Battisti che avrebbero venduto bevande alcoliche e non rispettao normative antiCovid. Ma quella di ieri è stata una notte movimentata per la polizia municipale e le forze dell'ordine intervenuti in più di una occasione per fronteggiare la situazione nelle vie del centro dove si è registrato anche più di un assembramento.

Sono due i locali chiusi per somministrazione alcolici, mancato sbicchieramento, mancata distanza di sicurezza, assenza di mascherine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 12 anni beve fino a star male, chiusi due locali per vendita alcolici e mancato rispetto delle misure anti covid

MessinaToday è in caricamento