Niente mascherine e assembramenti, multe salate per la movida in provincia

Nel mirino due discoteche a Taormina e Milazzo. Il bilancio dei controlli disposti dal questore Vito Calvino

Controlli movida Forze dell'ordine

Continuano senza sosta i controlli di polizia di Stato,carabinieri e Guardia di finanza in discoteche, lidi e luoghi di ritrovo della movida a Messina e provincia per garantire il rispetto delle norme anti-Covid. Questo il bilancio dei servizi disposti dal questore Vito Calvino in città, a Taormina e  a Milazzo.

In città  non si sono registrate violazioni nè sanzioni. Diversa la situazione a Taormina dove in una discoteca era presente un numero di persone superiore a quanto consentito, nella totale assenza di distanziamento sociale, assente anche un sistema adeguato per conteggiare i clienti. Questa è stata sanzionata inoltre  per mancata esposizione della licenza di somministrazione alimenti e bevande, assenza del titolare o di un suo rappresentante al momento del controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stessa storia  in una discoteca a Milazzo, niente dispositivi di protezione di sicurezza  nessun distanziamento  sociale  o contingentamento ai banconi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento