Cronaca Gazzi / Policlinico di Messina

Parcheggiatori abusivi all'esterno del Policlinico: dopo la denuncia di uno studente scatta il blitz

L'intervento in borghese della polizia municipale. Daspo urbano e multa per un messinese di 34 anni. In molti hanno lamentato la presenza di soggetti che spesso arrivano a minacciare pur di guadagnare qualche spicciolo

Le aree esterna al Policlinico restano in mano ai parcheggiatori abusivi.

L'ultimo episodio risale ad alcuni giorni fa quando uno studente di Medicina ha denunciato direttamente al sindaco Cateno De Luca la presenza di alcuni soggetti che chiedono, spesso in toni minacciosi, qualche spicciolo agli automobilisti in cambio del parcheggio.

In particolare, nei pressi dell'ingresso principale del polo ospedaliero opera un uomo che pretende di essere pagato dai tanti utenti che ogni giorno si recano nella struttura. 

Una segnalazione raccolta dalla polizia municipale. La sezioneTerritoriale ha condotto un blitz in borghese accertando la presenza del parcheggiatore abusivo, identificato in un 34enne 

All'uomo è stata contestata una sanzione di 771 euro oltre al sequestro di 10 euro ritenuti provento dell’attività illecita. Per il 34enne è scattato anche il Daspo urbano con il divieto di frequentare per 48 ore le aree limitrofe al Policlinico. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiatori abusivi all'esterno del Policlinico: dopo la denuncia di uno studente scatta il blitz

MessinaToday è in caricamento