Accusa un malore e muore sotto lo sguardo dei passanti

E' accaduto in via Marche intorno alle 18. L'uomo è stato stroncato da un malore ed è rimasto esanime sul marciapiede. Sul posto i carabinieri che hanno interdetto al traffico la zona

Un uomo di 68 anni, originario di Roccalumera, è morto improvvisamente in via Marche. 

E' accaduto intorno alle 18 in prossimità dei cantieri per la costruzione della via Don Blasco. Alcuni passanti hanno notato il corpo steso sul marciapiede sotto la pioggia incessante e hanno allertato il 118. Ma all'arrivo dell'ambulanza per il 68enne non c'era più niente da fare. 

Sul posto i carabinieri della stazione di Messina Gazzi per i rilievi del caso. Il cadavere si trova ancora sul marciapiede coperto da alcuni teli e da un ombrellone, la strada è al momento interdetta al traffico.

I militari hanno già provveduto ad identificare l'uomo e ad avvisare i familiari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto all'interno di un autocompattatore, tragica mattina alla Decon di Villaggio Unrra

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Scomparsa Viviana Parisi, parla la cognata: "Ha preparato il pranzo e poi è sparita"

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

  • Incidente stradale a Cagliari, funerali al Duomo per Davide Luna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento