Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Giostra / Viale Giostra

Sfregiato il murale della polizia, era stato disegnato dagli studenti del Basile

Il gesto inqualificabile sul viale Giostra, il Quinto quartiere ha sollecitato Comune e forze politiche

E' stato sfregiato probabilmente nella notte da ignoti il murale della polizia di Stato collocato sul viale Giostra. Era stato realizzato lo scorso anno dagli studenti del liceo artistico Basile in occasione della festa della polizia. Il Quinto Quartiere ha richiesto l'intervento del Comune sul caso parlando di grave e inaccettabile episodio sollecitando anche le forze di polizia e politiche. "Un gesto grave che va oltre l'atto vandalico. Lo sfregio all'opera che raffigura il tricolore e un agente con accanto cittadini di varie età, che intende veicolare il messaggio del dialogo tra gli uomini in divisa e le persone comuni è inaccettabile. Il visibile disprezzo delle regole genera fenomeni come questo, e non basta condannarli ma occorre impegnarsi per sensibilizzare e far maturare una coscienza civica nelle scuole e nelle famiglie”, così il sindaco Federico Basile ha commentato il danneggiamento al murale.

Il murale del Basile alla polizia

#EsserciSempre. Fu questo nell'aprile 2022 l'hashtag ripreso dagli studenti del Liceo Artistico "Ernesto Basile" per celebrare i 170 anni della polizia di Stato. Per l'occasione, gli studenti delle classi 4D e 5C dell'indirizzo Arti Figurative Pittura, sotto lo sguardo dei professori Guglielmo Bambino e Veronica Santamaria e del dirigente scolastico Caterina Celesti, avevano realizzato un murale. L'opera risalta il tricolore e la figura di un agente con accanto cittadini di varie età, con l'intenzione di sottolineare il dialogo tra gli agenti in divisa e le persone comuni. Qualcuno ha pensato di rovinarlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfregiato il murale della polizia, era stato disegnato dagli studenti del Basile
MessinaToday è in caricamento