Cronaca

Il Papardo dà il benvenuto a Maria Rita e Vittoria, le prime due bimbe concepite con la fecondazione assistita

Si tratta di una nascita avvenuta a Milazzo tre giorni fa da madre quarantaquattrenne e di un’altra bambina nata a Patti da madre trentanovenne. La soddisfazione dell’Unità di P.M.A. coordinata da Marco Galletta che vanta statistiche di successo in linea quanto richiesto dalla legislazione competente

L’Unità Semplice Dipartimentale di Procreazione Medicalmente Assistita dell’Azienda ospedaliera Papardo saluta con soddisfazione la nascita delle due prime bambine concepite con l’ausilio delle tecniche di fecondazione in vitro.

Si tratta di una nascita avvenuta a Milazzo tre giorni fa. La piccola Maria Rita di 4.04 Kg da madre quarantaquattrenne e di un’altra bambina, Vittoria, nata a Patti da madre trentanovenne.

L’Unità di P.M.A. coordinata dal dottore Marco Galletta vanta standard elevati e statistiche di successo in linea quanto richiesto dalla legislazione competente. La direzione tutta fa gli auguri ai neo-genitori e alle neo-mamme per la bella notizia ricevuta e si complimenta con lo staff del P.M.A. sempre più d’ausilio ai genitori nel messinese in difficoltà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Papardo dà il benvenuto a Maria Rita e Vittoria, le prime due bimbe concepite con la fecondazione assistita

MessinaToday è in caricamento