rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Natale a Messina, proposta l'isola pedonale in via dei Mille: il progetto per partecipare alla... Rinascita

Il presidente di Millevetrine ha inoltrato la richiesta a vicesindaco e assessori per ripristinare una tradizione interrotta dalla pandemia. Disponibilità anche ad organizzare eventi se verrà accolta la proposta

La pedonalizzazione di via dei Mille è ormai nel cuore di tanti messinesi e, oggi più che mai, tale evento rappresenterebbe un concreto ritorno a quella normalità che la pandemia ci ha negato negli ultimi due anni.

Con queste parole il presidente di Millevetrine, Sandro Penna, ha chiesto al Comune di ripristinare quella che ormai è diventata una tradizione bloccato lo scorso anno dalla pandemia.

L'associazione ha provveduto a inoltrare la richiesta al vicesindaco Carlotta Previti e agli assessori

"L'evento quest'anno potrebbe svolgersi dal 1 dicembre 2021 all'8 gennaio 2022 - si legge nella richiesta - periodo ritenuto ottimale sia in termini di adattamento della cittadinanza alle modifiche viarie, sia in funzione dei costi fissi dei quali si fanno carico sia gli operatori commerciali all'interno dell'isola che gli sponsor vicini alla manifestazione, e che possono così essere spalmati su di un periodo di circa 40 giorni. Le zone da pedonalizzare sarebbero essere le stesse del 2019, ovvero la sola via dei Mille senza le traverse che la intersecano - continua - Siamo ovviamente disponibili a incontrare i funzionari preposti per concordare le modalità operative ed aspetti logistici. Al positivo accoglimento della nostra richiesta di pedonalizzazione si lega la nostra proposta di partecipazione al "Messina, il Natale della Rinascita", posto che, come ogni anno, provvederemo ad addobbare ed illuminare l'intera via dei Mille, proponendo durante il periodo della manifestazione, eventi a carattere culturale e popolare rendendoci disponibili ad ospitare anche produzioni locali di intrattenimento che volessero così acquisire una grande visibilità".

Millevetrine annuncia anche la volontà di organizzare manifestazioni di carattere enogastronomico per valorizzare i prodotti, le eccellenze e la maestria dei nostri chef, fornai e pasticcieri. Il progetto prevede l'installazione di luminarie a tetto lungo l'intero tratto pedonalizzato, ripristino e collocazione di filo diffusione, addobbi natalizi a terra, eventi ed attrazioni tutti fine settimana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale a Messina, proposta l'isola pedonale in via dei Mille: il progetto per partecipare alla... Rinascita

MessinaToday è in caricamento