Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Crociere, due principesse al molo Colapesce

Tappa a Messina per le navi della Princess Cruises. Una stagione crocieristica che come promesso dal presidente dell'autorità di sistema portuale Mario Mega ha coperto tutti e i 12 mesi del 2023. L’ultima è prevista approdare il 28 dicembre

Tappa a Messina per la nave da crociera Island Princess  e Enchanted Princess della Princess Cruises. Tanti i passeggeri che, complice anche la calda giornata, sono scesi dalla nave per visitare la città.

Una stagione crocieristica che - così come promesso dal presidente dell'autorità di sistema portuale Mario Mega che allo sviluppo del traffico crocieristico un’attenzione particolare sin dai primi giorni del mio insediamento - ha coperto tutti e i 12 mesi del 2023. La prima nave è arrivata il 3 gennaio e l’ultima è prevista approdare il 28 dicembre. 

Secondo le analisi di Cemar Agency Network, infatti, al termine del 2023 saranno circa 600.000 i turisti che arriveranno al porto di Messina, registrando un +54% di crocieristi rispetto al 2022 e +41% rispetto al 2019, ultima stagione pre-Covid. 

Un comparto dunque che funziona alla grande tanto che è già stata assegnata la concessione del nuovo terminal crocieristico con durata 21 anni (un anno di costruzione e venti anni di gestione) e sarà realizzato dal gruppo Msc, con un contributo dell’Autorità portuale dello Stretto di 3 milioni di euro a fronte di un investimento complessivo di oltre 8 milioni.

La posizione del nuovo terminal sarà proprio alla banchina Colapesce, in posizione mediana rispetto ai tre ormeggi disponibili per le grandi navi, così da minimizzare gli spostamenti dei passeggeri a piedi sia verso l’ingresso in città, previsto sempre attraverso Largo Minutoli, che verso gli stalli di parcheggio dei pullman per i crocieristi impegnati nelle escursioni programmate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crociere, due principesse al molo Colapesce
MessinaToday è in caricamento