Nuova rotatoria sul viale Giostra, ma dal quinto quartiere ne chiedono altre due

In quarta commissione consiliare ambiente la richiesta dei rondò, oltre quello che nascerà a breve all'altezza dello svincolo autostradale. Soddisfatto il consigliere Franco Laimo: “Opera che punta alla salvaguardia della sicurezza pubblica”

Non una, ma due. Anzi tre. Esulta il consigliere della Quinta circocrizione Franco Laimo alla notizia del progetto ormai definito per la nuova rotatoria sul viale Giostra, all’altezza dello svincolo autostradale, vicino la galleria che collega Giostra all’Annunziata.

Laimo, che già dal precedente mandato amministrativo ha rappresentato uno dei maggiori promotori alla realizzazione dell'opera che dovrebbe ora essere completata dopo l’estate, rilancia e raddoppia proponendo la realizzazione di altre due potenziali rotatorie che andrebbero a fluidificare il traffico di altre importanti arterie veicolari. Durante i lavori della quarta Commissione Consiliare Ambiente e Territorio presieduta dal consigliere Laimo, si è proposta, infatti, anche la realizzazione di una rotatoria all'incrocio fra il Viale Giostra ed il Viale Regina Elena ed un'altra più a valle fra il Viale della Libertà e la "base" del Viale Giostra stesso, proprio all'ingresso degli imbarcaderi, idea ben vista da tutti i consiglieri.

Il progetto della rotatoria vicino lo svincolo, che nasce dalla collaborazione  fra amministrazione comunale e Consorzio autostrade,  è già definito e aspetta solo le utlime autorizzazioni.

“La realizzazione del rondò - scrive in una nota Laimo - mira alla salvaguardia della sicurezza pubblica sotto tutti i punti di vista: in base alle statistiche, arginano, di non poco, il verificarsi di incidenti”.

Adesso la parola per la possibilità di realizzarne altri due passa ai dipartimenti di competenza per i relativi pareri ed all'amministrazione comunale.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi parroci e spostamenti, così le nomine dell'arcivescovo

  • Il Sole 24 Ore boccia Messina per qualità della vita: troppo lunghi i tempi dei processi

  • Lady Gaga, italiana e me ne vanto ma a Naso la aspettano ancora

  • Ferragosto, perché si chiama così e perché è una festa

I più letti della settimana

  • Giardini Naxos, giovane accoltellato all'uscita da una discoteca

  • Ucria, zio e nipote uccisi per un parcheggio: catturato l'uomo che ha sparato

  • Giardini Naxos, muore in spiaggia l'ex ciclista Felice Gimondi

  • Omicidio ad Ucria, oggi i funerali ai Contiguglia ma sulla rete esplode #iostoconSalvo

  • Colpo di scena nel duplice omicidio di Ucria, ad aggredire sarebbero state le vittime

  • Ucria, la procura: "Russo oltre la legittima difesa, i Contiguglia colpiti entrambi in faccia"

Torna su
MessinaToday è in caricamento