Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Falcone

Più treni sulla linea storica Patti-Terme Vigliatore, esultano studenti e pendolari

Da giugno verrà potenziato il servizio lungo il vecchio tracciato che serve diversi comuni della provincia tirrenica. La soddisfazione del Comitato Pendolari Sicilia

Il nuovo orario estivo porta notizie positive per i messinesi. Trenitalia ha deciso di potenziare i collegamenti lungo la linea storica Patti-Terme Vigliatore dopo le richieste di studenti e pendolari che hanno scelto il treno per raggiungere Messina o gli altri centri della provincia tirrenica. Previsti ulteriori convogli lungo il percorso a binario unico rimasto attivo nonostante l'apertura del raddoppio nel 2009. Agli attuali 17 treni in servizio su quella tratta, se ne aggiungeranno altri quattro.

Così segnala il Comitato Pendolari Sicilia che da tempo chiedeva maggiore interesse verso la linea scongiurando un graduale depotenziamento. Da qui la nascita di un gruppo spontaneo "Messina-Patti" per rappresentare i bisogni di migliaia di persone. La linea serve infatti importanti comuni a forte vocazione turistica come Oliveri, Falcone, Terme Vigliatore e Furnari insieme a località come Tindari e Portorosa.

"Dal prossimo 11 giugno - spiega Pietro Li Mura - e dopo ben 14 anni torneranno a percorrere la linea storica 'lenta' che serve un hinterland di oltre 30.000 abitanti i treni regionali anche nei giorni domenicali e festivi, al fine di fornire ai tanti turisti, ma anche ai lavoratori pendolari siciliani un valido servizio di trasporto in assenza di alternative. Si pensi che l'Ast non garantisce nessun collegamento in questi giorni e le corse nei feriali sono pressoché inesistenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più treni sulla linea storica Patti-Terme Vigliatore, esultano studenti e pendolari
MessinaToday è in caricamento