Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Occupazione abusiva di suolo pubblico, liberato il marciapiede a Pace

La segnalazione era arrivata con un post su Facebook. La polizia municipale hanno verificato l’avvenuto smontaggio della struttura

Gli agenti della Sezione Tutela del Territorio della Polizia Municipale hanno verificato l’avvenuto smontaggio di una chiusura con la quale era stata abusivamente occupata una porzione del marciapiede in località Pace.

Nei giorni scorsi, giunta la segnalazione mediante un post su Facebook, su disposizione del vicesindaco Salvatore Mondello e dell’assessore con delega alla Polizia Municipale Dafne Musolino, il commissario Giovanni Giardina responsabile della Sezione Tutela del Territorio ha eseguito un accertamento sul luogo interessato identificando l’autore dell’appropriazione illecita, al quale è stata contestata l’occupazione abusiva di suolo pubblico con emissione della relativa sanzione e la diffida a provvedere all’immediato smontaggio dell’opera abusiva.

“In meno di una settimana dalla segnalazione su Facebook – ha sottolineato l’assessore Musolino – l’opera è stata smontata e il marciapiede è stato così restituito alla libera fruizione. Si ringraziano i cittadini che continuano a segnalarci le storture e le condotte abusive, ciò significa che credono in noi. E noi continueremo ad impegnarci per dare risposte certe nel minore tempo possibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupazione abusiva di suolo pubblico, liberato il marciapiede a Pace

MessinaToday è in caricamento