rotate-mobile
Cronaca

Ombrelloni lasciati in spiaggia, nuovo sequestro della Guardia Costiera

Il blitz è scattato a Letojanni dopo la segnalazione da parte di alcuni bagnanti stanchi di doversi “accontentare” di un posto distante dalla battigia pur arrivando in spiaggia all’alba

Un’abitudine difficile da eliminare, quella degli ombrelloni lasciati in spiaggia. Così si susseguono i blitz ed i sequestri. Questa volta è toccato a Letojanni, dopo la prima operazione compiuta lo scorso 25 luglio e dopo le ulteriori segnalazioni arrivate dai bagnanti stanchi di doversi “accontentare” di un posto distante dalla battigia pur arrivando in spiaggia all’alba, è arrivato un nuovo blitz.

Se nella prima fase era stata attenzionata la frazione di Silemi, adesso è stato liberato l’intero litorale demaniale marittimo del comune di Letojanni. L’operazione è stata portata a termine dalla Guardia Costiera di Giardini-Naxos congiuntamente al personale del Comando della Polizia Municipale di Letojanni ed all’ Associazione Volontariato Rangers International di Letojanni. Sono in corso le indagini per risalire ai proprietari degli ombrelloni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ombrelloni lasciati in spiaggia, nuovo sequestro della Guardia Costiera

MessinaToday è in caricamento