Cronaca Patti

Operazione Pospartout, l'imprenditore Valenti patteggia due mesi e venti giorni

Il provvedimento emesso dal gup di Patti Eleonora Vona deriva dalle indagini che hanno sgominato un'associazione a delinquere specializzata in carte di credito clonate e riciclaggio. Assolta la bancaria Rosi Ciancio, rinviati a giudizio gli altri indagati

L'imprenditore di Rocca di Caprileone Francesco Valenti ha ottenuto un nuovo patteggiamento di due mesi e venti giorni di reclusione per tentata estorsione. Valenti, coinvolto nell'operazione Pospartout del 2016 che ha portato all'arresto di 10 persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata all'utilizzo fraudolento di carte di credito clonate ed al riciclaggio continuato ed in concorso in danno di correntisti di istituti di credito stranieri.  A disporre il provvedimento il gup del tribunale di Patti Eleonora Vona in prosecuzione di un iniziale patteggiamento di 4 anni e 3 mesi di reclusione, disposto nel 2016 dal giudice Sandro Potestio.  Valenti si trova al momento agli arresti domiciliari con il permesso di svolgere la sua attività lavorativa. 

Il gup Gona ha invece assolto con il rito abbreviato "per non aver commesso il fatto" la bancaria Rosi Ciancio, difesa dall’avvocato Carmelo Occhiuto. Per lei il pm Alice Parialò aveva richiesto la pena di due anni e otto mesi di reclusione. Gli indagati che hanno scelto il rito ordinario, invece, sono stati rinviati a giudizio e il prossimo 29 novembre compariranno davanti al giudice. Il collegio difensivo è composto tra gli altri dagli avvocati Giacomo Portale, Rita Pandolfino e Patrizia Corpina, parte civile è l’avvocato Marcella Merlo. 

L'operazione scaturisce dalle indagini del commissariato di Patti che hanno portato a debellare un'associazione a delinquere internazionale specializzata nell’utilizzo di carte di credito clonate e nel riciclaggio del denaro. Le vittime erano i correntisti di vari istituti di credito, tra cui diversi soggetti di nazionalità asiatica o sudamericana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Pospartout, l'imprenditore Valenti patteggia due mesi e venti giorni

MessinaToday è in caricamento