menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ordinanza sulla movida prorogata all'uno agosto, distributori di alcolici chiusi alle 24

Il Comune ha esteso per altri quindici giorni i provvedimenti per i locali, la novità riguarda gli automatici che vendono bevande

Nuova ordinanza sulla movida per le attività di ristorazione e somministrazione di cibi e bevande alcoliche prorogata dalla mezzanotte trascorsa alle 6 dell'uno agosto. Cambia poco ad eccezione dei distributori automatici di alcolici che dovranno chiudere alle 24 secondo normativa. Il provvedimento che nelle prime versioni aveva suscitato polemiche in particolare sull'orario di chiusura dei locali è finalizzato alla prevenzione del rischio assembramenti e contro le violazioni delle norme sul distanziamento sociale. I locali potranno evitare la temperature corporea impedendo l'accesso in caso di temperatura superiore a 37,5. I tavoli dovranno essere disposti in modo da assicurare il mantenimento di almeno un metro di separazione ra i clienti. 

L'ordinanza del primo luglio, locali chiusi alle 2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Parità di genere, musica e confronto in diretta streaming

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento