rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, obbligo tamponi in porti e aeroporti: ordinanza Musumeci

Nuove disposizioni del governatore per contenere i contagi. Le misure anche per i viaggiatori che arrivano dalla Germania e dal Regno Unito

In arrivo in Sicilia ulteriori misure di prevenzione antiCovid visto l’approssimarsi delle festività natalizie. A prevederle una nuova ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, adottata dopo la relazione dell’assessorato alla Salute. I provvedimenti sono in vigore da oggi fino al 31 dicembre. E' previsto l'obbligo del tampone nei porti e aeroporti siciliani anche per i viaggiatori che arrivano dalla Germania e dal Regno Unito. Attualmente il controllo è già previsto per chi proviene, o vi abbia transitato nei 14 giorni precedenti, dagli Usa, Malta, Portogallo, Spagna, Francia, Grecia e Paesi Bassi. Inoltre viene introdotto l’obbligo di portare la mascherina sempre con sé e di indossarla anche in tutti i luoghi aperti al pubblico particolarmente affollati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, obbligo tamponi in porti e aeroporti: ordinanza Musumeci

MessinaToday è in caricamento