Cronaca

Coronavirus, in Sicilia 1.202 nuovi casi: nel messinese +76 e due decessi

E' quanto emerge dal report del ministero della Salute relativo all'andamento della pandemia nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività risale al 4,5%, ma cala in modo consistente (-61) il numero dei posti letto occupati nei nosocomi. Registrati altri 1.829 guariti e 24 vittime

Nel giorno in cui anche gli over 50 siciliani possono prenotare il vaccino anti Covid (le somministrazioni partiranno da giovedì prossimo ndr) nell'Isola i nuovi casi accertati in 24 ore tornano sopra quota mile. Il bollettino odierno del ministero della Salute registra 1.202 nuovi positivi (ieri 782), rilevati con 26.265 tamponi. Il tasso di positività è quindi del 4,5%. In aumento rispetto a ieri, quando si era attestato al 2,8%. Le buone notizie arrivano dal fronte ospedaliero, dove cala la pressione.

I ricoverati con sintomi Covid sono 1.063 (ieri 1.121), ai quali si aggiungono i 149 pazienti in terapia intensiva (ieri 152) con due nuovi ingressi per un totale di 1.212 letti occupati nei nosocomi dell'Isola.Quindi la situazione è in miglioramento rispetto a ieri, quando i ricoverati erano in totale 1.273.

In isolamento domiciliare ci sono 22.666 (ieri 23.256). Il totale degli attuali positivi è quindi di 23.878 persone. Si registrano ben 1.829 guariti che portano il totale dall'inizio della pandemia a 184.485. Ci sono purtroppo anche altre 24 vittime, così il conteggio arriva a 5.516.

Guardando all'incidenza dei nuovi casi per provincia, il maggior numero di nuovi positivi è a Catania (467). Seguono Palermo (207), Caltanissetta (162); Siracusa (117); Ragusa (100); Messina (76); Agrigento (46); Trapani (22) ed Enna (5).

Sono due i decessi che si sono verificati al Policlinico. Si tratta di un uomo di Villafranca Tirrena di 75 anni e di un uuomo di Militello Rosmarino, di 85 anni. 

Sicilia in giallo o in arancione?

Domani è il giorno in cui si deciderà l'eventuale cambio di colore delle regioni. Il monitoraggio sull'andamento della pandemia di non dovrebbe apportare molte novità: la maggior parte dell'Italia dovrebbe rimanere in zona gialla. Nella fascia a basso rischio potrebbero entrare Sicilia, Puglia e Basilicata. Ci punta pure la Sardegna, che pur potendo sperare in una nuova classificazione e una nuova revisione dei dati, va verso altri 7 giorni di zona arancione. La Campania rischia la retrocessione in fascia arancione. (L'articolo completo)

Vaccini, pace fatta tra Figliuolo e Musumeci

Da oggi alle 20 sulla piattaforma di Poste saranno aperte le prenotazioni per gli over 50 in Sicilia. Le somministrazioni inizieranno, poi, il 13 maggio. Il via libera anche a questa classe d'età aveva rappresentato uno "strappo" tra la Regione e il commissario nazionale. "Tensione" subito rientrata con l'obiettivo di mettere in sicurezza la popolazione più velocemente possibile. (L'articolo completo

La situazione nel resto d'Italia

Sono 11.807 i nuovi casi di Covid 19 in Italia, mentre i decessi in più rispetto a ieri sono stati 258.

  • Attualmente positivi: 402.802
  • Deceduti: 122.263 (+258)
  • Dimessi/Guariti: 3.557.133 (+15.867)
  • Ricoverati: 19.175 (-713)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.308 (-60)
  • Tamponi: 60.203.970 (+324.640)
  • Totale casi: 4.082.198 (+11.807, +0,29%)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia 1.202 nuovi casi: nel messinese +76 e due decessi

MessinaToday è in caricamento