rotate-mobile
Cronaca

Dà in escandescenze e blocca il pronto soccorso, denunciato

L'episodio all'ospedale di Ancona ha visto protagonista un 50enne messinese raggiunto dal foglio di via. L'uomo dovrà lasciare la città marchigiana su ordine del Questore

Senza un apparente motivo si è agitato a tal punto da impedire il lavoro all'interno del pronto soccorso. L'accaduto ieri ad Ancona, protagonista un 50enne messinese con problemi psichici e con precedenti giudiziari. L'uomo, come riporta Ancona Today, risponderà di interruzione di pubblico servizio. 

Il Questore della città marchigiana ha avvisto un'istruttoria urgente per valutare il pericolo di reiterazione del reato e ha firmato il Foglio di Via Obbligatorio con l'obbligo di allontanarsi dal territorio anconetano e di rientrare nel comune di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenze e blocca il pronto soccorso, denunciato

MessinaToday è in caricamento