Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Milazzo

Manca il personale e i turni sono massacranti, all'ospedale Fogliani i consiglieri chiedono risposte alla Regione

Dal Comune mamertino la richiesta di intervento all'assessore regionale alla Sanità, infermieri allo stremo

L'ospedale di Milazzo resta in crisi di personale. I consiglieri comunali della città del Capo Lorenzo Italiano, Giuseppe Crisafulli, Alessio Andaloro e Damiano Maisano non intendono attendere oltre per migliorare l’ospedale “Fogliani” e hanno rinnovato la richiesta al presidente del consiglio, Oliva, di invitare a Milazzo l’assessore regionale alla Sanità “affinché si renda conto sono della grave situazione esistente al presidio milazzese dove si registrano giornalmente disfunzioni”. “In particolare – affermano gli esponenti della minoranza – permane la carenza di personale medico nei reparti e al Pronto soccorso, aggravato dai turni massacranti per il personale infermieristico che con enormi sacrifici garantisce prestazioni all'utenza. È quindi opportuno che la nostra deputazione regionale attenzioni questa parte di territorio che, con l'ospedale di Milazzo, assicura un'utenza di circa 200 mila persone”.

Disservizi negli ospedali della Tirrenica

Il "Fogliani" è sempre al centro della cronaca sanitaria, nei mesi scorsi si parlava di uno spostamento del Pronto soccorso da Milazzo al presidio di Barcellona Pozzo di Gotto prima che l'Asp rivedesse tutto dopo la seduta straordinaria del Consiglio comunale in cui i dirigenti dell'azienda sanitaria avevano annunciato novità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca il personale e i turni sono massacranti, all'ospedale Fogliani i consiglieri chiedono risposte alla Regione
MessinaToday è in caricamento