rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

L’Ospedale Militare centro di eccellenza al servizio della città

La visita del sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè, accompagnato dalla parlamentare Matilde Siracusano, lancia l’ipotesi di un potenziamento della struttura di viale Europa a cui in molti avevano pensato come cittadella giudiziaria

Un grande centro militare d’eccellenza, sull’esempio di quello che rappresenta l’ospedale Celio di Roma ad esempio, ma che potrà essere un punto di riferimento per tutto il sud Italia. È questa l’ipotesi che il sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè ha valutato durante il sopralluogo all’Ospedale Militare di Messina insieme alla parlamentare Matilde Siracusano. 

“Questo – ha detto Mulè – è un presidio importante non solo per Messina ma per la Sicilia. Ha dimostrato di essere pronto nel momento in cui è stato chiamato per affrontare l’emergenza. Siamo venuti qui per verificare come e quando si può realizzare quello che va fatto in più a Messina. Il Ministero sta mettendo in campo diverse valutazioni, da una parte per restituire porzioni di territorio alle città per potersi ulteriormente sviluppare, dall'altro per armonizzare meglio le nostre forze armate sul territorio così da rispondere alle nuove esigenze. L’ospedale militare di Messina ha dimostrato di essere un'eccellenza che ha obbedito a quella che è la quarta missione delle forze armate cioè quella di essere vicini alla popolazione nel momento del bisogno”. 

Mulè ha precisato come le risorse, anche se inizialmente non previste, possono essere trovate “ove se ne ravveda la necessità” e, dopo aver ricordato come da Messina partirà un nuovo contingente per una missione di pace in Libano, ha sottolineato nei piani del Ministero ci sia la volontà di lavorare sulle energie alternative “sfruttando i grandi spazi delle caserme”. 

Il ruolo dell’Ospedale Militare come hub vaccinale lo ha testimoniato, invece, l’on. Siracusano. “A Messina abbiamo conosciuto l'eccellenza di questa realtà che ha contribuito con piano vaccinale straordinario a far vincere una campagna vaccinale che oggi ci ha consentito di tornare alla normalità. Insieme al colonnello Zizza, che ringrazio, prospetteremo e chiederemo proprio al sottosegretario Mulè di prendere visione di un progetto che consenta di realizzare un ospedale militare a servizio della sanità cittadina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ospedale Militare centro di eccellenza al servizio della città

MessinaToday è in caricamento