rotate-mobile
Cronaca

Curata da una grave patologia e riaccolta nella Casa Famiglia, il Cirs dice grazie ai medici del Papardo

Una storia a lieto fine che ha visto protagonista una donna ospite del Comitato per il Reinserimento Sociale

Una ex ospite della casa famiglia del Cirs (Comitato Italiano Reinserimento Sociale) di Messina, dopo essere uscita da diversi mesi dalla struttura è stata colpita da una grave patologia e ricoverata all'ospedale Papardo. Lì è stata assistita e curata dall'equipe della dottoressa Maria Chiara Zucchetti, direttrice del reparto di Rianimazione e dal dottor Filippo Cascio, responsabile del reparto di Otorinolaringoiatria. Con competenza, professionalità e soprattutto delicatezza,nello stesso tempo tutelando la privacy i medici hanno risolto un caso molto difficile e complicato.

"Quando la preparazione nella propria materia si unisce al rispetto della persona, alla disponibilità e all'attenzione verso l'altro - commenta in una nota il Cirs - si raggiunge il vero scopo della cura". La donna è stata successivamente riaccolta dal personale del Centro in via salita monsignor Francesco Bruno dove trascorrerà il periodo di convalescenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curata da una grave patologia e riaccolta nella Casa Famiglia, il Cirs dice grazie ai medici del Papardo

MessinaToday è in caricamento