rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca

Le sanzioni per l'esenzione ticket non dovuta, in molti hanno pagato per non andare in causa

Confconsumatori ha fatto il punto dopo le polemiche dei mesi scorsi e ha richiesto all'Asp di annullare in autotutela i rimborsi disciplinari

In molti hanno pagato le sanzioni dell'Asp sull'esenzione ticket per non andare in causa contro la Pubblica amministrazione. E' quanto rileva Confconsumatori che ha richiesto all'azienda sanitaria di annullare in autotutela i provvedimenti sanzionatori. "Tanti cittadini, sopratutto anziani e malati, hanno pagato pur di non doversi battere legalmente, a questo punto– dichiara l’avvocato Carmelina Natalia Cilla, vicepresidente provinciale dell’Associazione di consumatori – è necessario un atto di responsabilità sociale di fronte ai cittadini e Confconsumatori APS, Federazione Provinciale di Messina ha chiesto formalmente alla direzione generale dell’ASP di Messina e all’Assessorato alla Salute della Regione Sicilia l’annullamento in autotutela per tutti gli utenti del servizio sanitari pubblico che hanno ricevuto i provvedimenti di sanzione illegittimi nei mesi scorsi". 

Lo scorso mese il commissario straordinario Asp Giuseppe Cuccì, insieme al responsabile dell'Unità economico finanziaria ,Pietro Frassica, aveva spiegato che l’azione intrapresa dall'azienda, volta al recupero delle somme non pagate quale partecipazione alla spesa sanitaria, "discende da precise e pregnanti disposizioni normative ben note". Il riferimento è al decreto del ministero Economia e Finanza del 2009 che impone all'Asp. di procedere al relativo recupero assegnando, all’assistito, un termine non inferiore a 30 giorni e non superiore a 120 per l’adempimento.

Ai soggetti destinatari della richiesta di regolarizzazione delle prestazioni indebitamente fruite in esenzione, era stato assegnato il termine di 30 giorni per poter controdedurre e 60 giorni per effettuare il pagamento concedendo la possibilità di procedere a una rateizzazione, fino ad un massimo di tre quote. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le sanzioni per l'esenzione ticket non dovuta, in molti hanno pagato per non andare in causa

MessinaToday è in caricamento