rotate-mobile
Cronaca

Rinunciano alla paghetta per darla in beneficenza, la donazione il giorno dell'Epifania

L'iniziativa di Calogero Centofanti e Aldo Tigano. A ricevere l'omaggio il vescovo Di Pietro durante la celebrazione della Santa Messa del 6 gennaio

Un piccolo gesto che proviene dal cuore dei più piccoli per un grande fine: essere solidali con i coetanei più sfortunati. Un gruppo di piccoli messinesi ha deciso di voler donare l'equivalente della loro paghetta ai coetanei più bisognosi. L'iniziativa di solidarietà è stata presentta da Aldo Tigano e Calogero Centofanti al vescovo ausiliare di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela, Mons. Cesare Di Pietro, che ha accolto con gioia l'offerta. 

Il 6 gennaio 2023 durante la celebrazione liturgica dell’Epifania alle ore 18 nella chiesa di San Francesco d'Assisi all'Immacolata i bambini, accompagnati dai familiari, deporranno all'offertorio sull'Altare il loro contributo, secondo quanto contemplato dal Vangelo nei suoi atti relativi alla comprensione e alla solidarietà umana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinunciano alla paghetta per darla in beneficenza, la donazione il giorno dell'Epifania

MessinaToday è in caricamento