Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Palazzo Zanca illuminato di blu per la Giornata internazionale delle Lingue dei Segni

E' il colore utilizzato dalla Federazione Internazionale Persone Sorde quale simbolo della loro lotta alle uguaglianze sociali

Il Comune di Messina in occasione della Giornata internazionale delle Lingue dei Segni  ha aderito all'iniziativa "Blue Light for Sign Languages" promossa dall’Ente Nazionale per la Protezione e l’Assistenza dei Sordi – ETS APS, sezione provinciale di Messina, illuminando di colore blu la facciata di Palazzo Zanca. Il blu è da sempre il colore utilizzato dalla Federazione Internazionale Persone Sorde quale simbolo della loro lotta alle uguaglianze sociali e per il riconoscimento legale delle lingue dei segni nazionali, oltre 300 nel mondo, e la loro equiparazione alle lingue nazionali parlate e scritte.

Un gesto simbolico, colorare il palazzo Municipale di luce blu, attraverso il quale l’Amministrazione del sindaco Federico Basile ha voluto esprimere il proprio sostegno al fine di sensibilizzare la cittadinanza sulla tematica e nel contempo esprimere vicinanza alle persone con deficit uditivi, oltre a promuovere e sostenere azioni volte a tutelare i diritti umani e i diversi aspetti culturali e linguistici delle persone affette da sordità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Zanca illuminato di blu per la Giornata internazionale delle Lingue dei Segni
MessinaToday è in caricamento