rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca Contesse

Trovato morto Paolo Mollica Nardo, era scomparso il 10 gennaio

Il cadavere del 42enne ritrovato tra Villaggio Unrra e Contesse

Si chiude nel peggiore dei modi la ricerca di Paolo Mollica Nardo, il 42enne  scomparso lo scorso 10 gennaio. L'uomo è stato trovato morto tra Contesse e Villaggio Unrra nel primo pomeriggio. Sul posto i poliziotti delle Volanti. Dodici giorni fa l'ultimo avvistamento di Mollica Nardo, sparito nel nulla dopo essere sceso da un bus Atm lungo la statale 114. Poco dopo la segnalazione dei familiari con vari appelli sui social, mentre le forze dell'ordine hanno subito iniziato le ricerche. Battuta palmo a palmo l'intera zona sud della città con l'utilizzo anche dei droni e di personale della protezione civile e volontari.

Intorno alle 15 la tragica scoperta da parte degli agenti della polizia di Stato e della polizia metropolitana, impegnati in un servizio di perlustrazione. Fondamentale il fiuto del cane Hutch, impegnato nelle ricerche a cui hanno partecipato anche gli uomini della Guardia Agroforestale di Barcellona Pozzo di Gotto. Il cadavere dell'uomo si trovava a pochi metri dalla spiaggia, a ridosso della ferrovia. Sul posto il medico legale e la Scientifica per i rilievi di rito. Dalle prime informazioni, sembra che il decesso sia avvenuto già da alcuni giorni, il cadavere non riporterebbe ferite compatibili con un'aggressione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto Paolo Mollica Nardo, era scomparso il 10 gennaio

MessinaToday è in caricamento