rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Sugli stalli dei disabili con pass "fotocopiato", pugno duro della municipale

La sezione Radiomobile della Municipale che sta portando avanti un lavoro encomiabile contro i furbetti. Numerose le sanzioni elevate con importi che vanno da 168 euro  a 672 oltre la sanzione accessoria della decurtazione di 6  punti della patente 

Prosegue senza sosta, h 24 la guerra agli automobilisti incivili che senza scrupolo continuano a occupare gli stalli  riservati ai disabili. Durante gli innumerevoli controlli non sono mancate le sorprese.

Fotocopie a colori di contrassegni per portatori di handicap esposti sul cruscotto che non sono passate inosservate agli agenti della sezione Radiomobile della Municipale che sta portando avanti un lavoro encomiabile contro i furbetti. Numerose le sanzioni elevate ai sensi dell' art. 188 codice della strada con importi che vanno da 168 euro  a 672 oltre la sanzione accessoria della decurtazione di 6  punti della patente e la rimozione coatta  dell'auto.

Crescono anche le segnalazioni al numero 09077100 della centrale operativa dove è possibile segnalare l'uso improprio dei contrassegni di portatori di handicap che possono essere utilizzati solo ed esclusivamente con il disabile a bordo auto.

"Lavoriamo tutti insieme verso una unica direzione sognando  una città più civile attenta e rispettosa verso cittadini più sfortunati", è l'appello che arriva dalla polizia municipale guidata dal comandante Stefano Blasco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sugli stalli dei disabili con pass "fotocopiato", pugno duro della municipale

MessinaToday è in caricamento