rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Gazzi

Aperto il parcheggio "Gazzi-Socrate" costruito dove sorgevano le baracche

L'impianto fruibile per la cittadinanza dopo la fine dei lavori. Disponibili 33 posti auto e una colonnina di ricarica

Aperto un nuovo parcheggio d'interscambio, il quinto sui 14 previsti. Si tratta del "Gazzi-Socrate" che sorge in un'area fino a poco tempo fa occupata dalla baraccopoli di Fondo Fucile. Stamane il taglio del nastro e l'annuncio da parte dell'amministrazione comunale. Sarà gratuito per alcuni mesi, poi diventerà a pagamento così come previsto dal Piano adottato da Palazzo Zanca. L'impianto dispone di 33 posti auto, tra cui uno stallo riservato ai diversamente abili e un altro per le auto elettriche che potranno ricaricarsi grazie alla colonnina. Da capire quanto sarà utilizzato dai messinesi, considerata la sua posizione non molto lontana da Policlinico, Conservatorio Corelli e Istituto "Quasimodo".

Qualche chilometro più a monte c'è quello di Bordonaro, ancora poco frequentato nonostante il collegamento con una navetta Atm tra lo Zir e lo stesso ospedale "Gaetano Martino". Al momento risultano attivi anche i parcheggi Viale Europa Est e Centro e San Cosimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperto il parcheggio "Gazzi-Socrate" costruito dove sorgevano le baracche

MessinaToday è in caricamento