Cronaca Bordonaro

A Bordonaro il parcheggio è poco utilizzato, pronto un servizio navetta per collegarlo con il Policlinico

Atm ha attivato la linea 12bis per permettere l'interscambio con l'ospedale e il capolinea del tram

Così com'è il parcheggio d'interscambio di Bordonaro ha poco senso e a confermarlo sono i pochissimi mesi che dal giorno dell'inaugurazione lo hanno utilizzato. Ma adesso, come annunciato nelle scorse settimane dall'amministrazione comunale, arriva il collegamento bus con il Policlinico e il capolinea del tram alla Zir. Atm ha attivato infatti la linea 12bis, la navetta prenderà servizio a partire dal prossimo 16 ottobre. Nello stesso giorno è previsto il viaggio inaugurale con a bordo i rappresentanti dell'amministrazione comunale e della stessa azienda trasporti.

Sull'utilità del parcheggio si era espresso l'assessore alla Mobilità Salvatore Mondello. "Sarà tra i più strategici, si trova infatti su un asse dove insistono strutture importanti come il Policlinico ma penso anche a scuole e Conservatorio. Ci sarà la possibilità di lasciare l'auto a pochi metri dall'uscita della tangenziale e poi proseguire con il trasporto pubblico. Sarà previsto un servizio navetta che collegherà l'impianto con le zone di interesse in modo rapido, ricordo che il viale Gazzi è spesso congestionato dal traffico, offrire la possibilità di spostarsi in bus è fondamentale. Una visione nuova e intelligente che va letta all'interno di una strategia complessiva che nella zona vedrà anche il parcheggio Socrate prossimo all'apertura.  Ricordo che il piano parcheggi è stato approvato dal consiglio comunale e inserito nelle strategie per il traffico urbano e la mobilità sostenibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bordonaro il parcheggio è poco utilizzato, pronto un servizio navetta per collegarlo con il Policlinico
MessinaToday è in caricamento