rotate-mobile
Cronaca

Niente più auto a pagamento al parcheggio del Cavalcavia, sarà riservato ai bus turistici

L'assessore alla Viabilità Mondello ha annunciato la decisione dell'amministrazione in commissione Trasporti ribaltando il provvedimento voluto dall'ex commissario Santoro

Il parcheggio San Raineri al Cavalcavia sarà disponibile soltanto per i bus turistici nelle prossime settimane. Ad annunciare la modifica al provvedimento l'assessore alla Viabilità Salvatore Mondello in commissione Trasporti al Comune. A decidere che l'area del Cavalcavia - come spiegato da Mondello - sarebbe andata alle auto sotto gestione Atm e con pagamento della sosta l'ex commissario del Comune Leonardo Santoro. Atto del funzionario regionale che a sentire Mondello non sarebbe mai stato portato avanti dall'ex giunta De Luca visto che l'area di San Raineri è limirofa al Cavallotti. Sarà allestito pure un Punto ristoro e riorganizzata la zona. 

Il parcheggio di San Raineri dunque entrerà a far parte del piano urbano del traffico riservato alle attività di trasporto turistico. Nei mesi scorsi il pagamento della sosta al Cavalvia era stato oggetto di polemiche. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente più auto a pagamento al parcheggio del Cavalcavia, sarà riservato ai bus turistici

MessinaToday è in caricamento